Madonna nuovamente regista: il suo prossimo film parlerà di danza e diversità


Michaela DePrince, dalla sua pagina ufficiale Facebook, fa sapere a tutti i suoi fan che è felice: Madonna sta per dirigere un film tratto dalla sua autobiografia.

Ora so volare
Ora so volare – Fonte foto: amazon.it

Michaela ha 23 anni, ma la sua storia ha attirato l’attenzione della popstar di Vogue. Cosa ha di speciale? Who’s That Girl?

La ragazza – nata il 6 gennaio del 1995 – è originaria dello stato africano del Sierra Leone ed è stata adottata da una famiglia americana quando era una bambina. La sua passione per la danza – innata e senza misure – le ha cambiato la vita…

I genitori adottivi hanno cullato il suo desiderio fino a farlo sbocciare: Michaela è una famosa ballerina!

Studio, concorsi e premi… costanza e sudore! La piccola è cresciuta e il suo carisma ha conquistato molti cuori, compreso quello di Madonna!

Una bimba innamorata di un costume da ballerina, nata in Africa e poi cresciuta in America: questa è la storia che Madonna affronterà nel suo prossimo film. Ah, la ragazzina in questione è nera e affetta da vitiligine…

Madonna ama – da sempre – affrontare il tema della diversità. Riuscirà a stupire il pubblico delle sale cinematografiche? Il suo film sarà in grado di dare nuova voce al libro autobiografico di Michaela DePrince?

In un mondo che vuole – ad ogni costo – cancellare le macchie della diversità, Madonna e Michaela potrebbero lasciare il segno. L’arte, in fondo, è una sfumatura in grado di contaminare la pelle e l’anima di chiunque abiti la Terra.

RainbowPop

 

Un pensiero riguardo “Madonna nuovamente regista: il suo prossimo film parlerà di danza e diversità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *