Muore a 52 anni Luke Perry, il bello e dannato di “Beverly Hills 90210”


Ha fatto sognare le ragazze – e non solo – di tutto il mondo, è stato protagonista di una delle serie televisive più viste di sempre: Luke Perry (1966-2019), il Dylan di Beverly Hills 90210, è morto poche ore fa a Los Angeles. L’attore, colpito da un ictus il 27 febbraio, era nuovamente sulla cresta dell’onda. Dal 2016 era uno dei protagonisti di Riverdale, serie Netflix di successo.

Buffy l’ammazzavampiri, Il quinto elemento, Vacanze di Natale 95, Riverdale… ma soprattutto Beverly Hills 90120: il suo amore tormentato per Brenda (l’iconica Shannen Doherty) ha fatto battere il cuore di un’intera generazione.

RainbowPop

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *